Progetto Genitorialità 2017 - 2018 - Calendario Attività educative: PROGRAMMA IN REDIFINIZIONE




Avviso: il laboratorio canoro si terrà alla G.A.U. (Piazza Suppini 4) nel Salone Infanzia (I piano)

Centro Estivo Arcobaleno - Associazione G.A.U. - Estate 2017



La nostra Associazione organizza diverse attività ludico ricreative, puntando sull’integrazione sia essa di nazionalità che di genere, con attenzione alla valorizzazione del territorio, utilizzando le risorse disponibili esistenti quali: impianti sportivi, giardini, pineta, corsi d’acqua, monumenti storici, associazioni, interagendo con le istituzioni (Scuole, Municipio, ecc.).

 

Centro Estivo: da Giugno a Settembre (inizio e termine in concomitanza con la chiusura e la riapertura delle scuole) . Il Centro sarà organizzato all’interno della sede dell’Associazione G.A.U. con sala dedicata, fornita di tavoli, sedie e materiale didattico per laboratori di pittura, ceramica, ecc. I programmi delle attività saranno predisposti ogni 7 giorni; le attività in linea di massima si articoleranno su: piscina, laboratori vari, equitazione, tennis, gite guidate alla città, giochi. Il Centro sarà aperto dal Lunedì al Venerdì dalle ore 7.30 alle ore 17.30.

 

Iniziative al sabato pomeriggio: attive a partire dal 30 settembre 2017, durante l’anno scolastico. Due incontri al mese sono dedicati a chi fa parte del Progetto Genitorialità. Il progetto nasce dall’idea di dar vita a un gruppo di famiglie che, con il supporto organizzativo dei dipendenti dell'associazione, creino attività in cui hanno l’opportunità di condividere del tempo con i propri figli e nipoti e di essere parte integrante e attiva della comunità. I laboratori e le attività saranno rivolte ai bambini di età compresa fra i 5 e i 10 anni (numero massimo di partecipanti 30). Gli incontri potranno includere laboratori di cucina, laboratori artistici, laboratori di cucito, escursioni, gite, visite in fattoria didattica, spettacoli teatrali etc.) e un evento ogni mese e mezzo è aperto a tutti i bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni (es. Festa di Arriva Babbo Natale, Festa della Befana e Festa della Pentolaccia). Queste iniziative sono pensate per fornire uno spazio ai bambini, ragazzi e alle famiglie all’interno del quartiere. Sono iniziative di carattere animativo ma educativo. L'animazione educativa, oltre che divertire, ha l’obiettivo di portare il soggetto a pensarsi e a conoscere per sviluppare una maggiore consapevolezza di sé.

 

Il progetto “ Laboratorio Canoro” è volto a garantire la possibilità di fruire di corsi di canto tenuti da una insegnante qualificata. Le lezioni inizieranno con il nuovo anno scolastico e avranno sede il martedì e/o il giovedì presso la Sala Sita in via Struppa 258D (di fronte alla G.A.U. vecchia) tra le 17.00 e le 19:30 (1 ora e mezza di lezione per gruppo): se il numero minimo di adesioni lo consente, i bambini saranno infatti suddivisi in due gruppi per fasce d'età. Riteniamo importante questo laboratorio, perché aiuta il bambino a superare la timidezza, imparare a cantare, conoscere la musica e stare insieme ai suoi coetanei. Gli obiettivi didattici ed educativi riguardano l'apprendimento dei primi elementi della teoria musicale (lettura e scrittura delle note musicali, suono, timbro, ritmo e armonia), lo sviluppo della capacità di ascolto, unendo così la parte teorica alla parte pratica e l'educazione alla tecnica vocale. Il progetto include sia il canto singolo che la creazione di un coro ad una "voce sola".